Qualcosa non va

Non sono convinto che Fini voglia davvero farla questa  Santa Alleanza e non so neanche se si possano mettere insieme Vendola, Casini, Fini, Bersani (D’Alema e Veltroni). Perché se già era difficile governare con Pecoraro Scanio e Ferrero, che almeno qualcosa l’avevano in comune, figuriamoci cosa avverrà con una maggioranza così eterogenea . Ma il punto non è questo. Ciò che è allucinante è che sia necessario mettere tutti insieme (tranne il povero Di Pietro a cui va tutta la  solidarietà a questo punto) per battere Berlusconi, a distanza di 17 anni dalla discesa in campo e in quello che in molti osservatori definiscono il suo momento di minor popolarità. E allora, qualcosa non va.

Annunci

2 commenti

  1. Molte le cose che non vanno, Max.
    Una la sottolinei tu ed è grave: se per fare le scarpe (sic) al berlusca ci si mette vent’anni, non solo si rischia il ridicolo, ma anche di aver sbagliato la misura, che è, mi sa, tardiva.
    Un’altra è lasciare che si scavalchi impunemente il Parlamento che, a quanto mi risulta, è ancora organo sovrano.
    C’è poco da salvare.

  2. E si Daniele, il punto è proprio quello: se, come dicono, Berlusconi è alla frutta, perché dover mettere insieme forze che per storia, cultura, programmi sono totalmente diverse? E il Veltroni della vocazione maggioritaria che dice? E’ evidente che a sinistra manca una “narrazione”…come direbbe quello 😉


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...