Da dove tutto comincia

Pochi minuti fa ho visto l’intervista in tv all’allenatore del Chievo, Di Carlo, nel corso di “Studio Sprint”. Varriale, dallo studio, gli chiede se  è preoccupato in merito alla vicenda calcioscommesse, visto che pare si indaghi anche su Chievo-Cesena di qualche domenica fa. Il tecnico, candidamente, risponde che “con tutto quello che sta succedendo in politica, se questi sono gli esempi…”.  Ecco da dove comincia tutto. Perché se l’immagine che la politica dà di sé è quella di chi prende i soldi dei contributi elettorali al proprio partito per farsi i viaggi all’estero o per comprarsi una Porshe o un diploma, cosa vi aspettate dai cittadini? Se chi dovrebbe dare l’esempio dà questi esempi, vi aspettate che il commerciante faccia lo scontrino? Vi aspettate che un calciatore di una squadra ormai retrocessa non venda una partita? Se questi sono gli esempi questa è l’Italia che ci aspetta.

Annunci